Il ritratto Fine Art

ALIAS COME INDAGARE NELL'ANIMO DEI BIMBI GRANDI


Domenica scorsa è stata una giornata speciale perchè una collega fotografa di Vercelli, Deianira di Closeup photographers ha richiesto una giornata nel mio studio per vedere come lavoro con il ritratto dei bimbi grandi.

Il ritratto cosiddetto Fine Art è l'ultima tendenza del momento e i grandissimi fotografi master italiani e stranieri fanno a gara a chi produce l'immagine più raffinata e perfetta.





Io con il ritratto ho un rapporto decennale, parte addirittura prima di quello con la fotografia, infatti ho sempre avuto una enorme passione per la pittura e le arti figurative in generale, adoravo dipingere e i miei soggetti principali erano i volti.

Io credo che molto di quello che sono oggi deriva dalla particolare sensibilità che ho sempre avuto verso l'arte e la figura.

In casa mia si è sempre respirato aria di arte: mia mamma è diplomata al Selvatico e non ha mai smesso di dipingere, anche io forse un giorno riprenderò.





Nel frattempo la mia ricerca continua, nell'ambito in cui oggi lavoro ed ho il grande privilegio di poter continuare ad indagare l'animo delle persone da dietro la macchina fotografica.


E' stata per me quindi un'enorme soddisfazione ed emozione poter far vedere ad una collega il mio mondo: le mie visioni e i miei piccoli segreti.





La modellina Penelope arrivava da lontano ma è stata splendida, ballerina classica di 8 anni con una formidabile consapevolezza del corpo e dei movimenti mi ha permesso di lavorare con Deiaria in maniera puntuale sugli aspetti tecnici ed emotivi che riguardano questo ramo così particolare e nuovo della fotografia di ritratto.


La mattinata è stata dedicata interamente alla fase di styling e scatto, mentre il pomeriggio abbiamo approfondito il lungo capitolo della postproduzione che per queste imagini è davvero lunga e laboriosa.




Se vuoi vedere com'è andata live puoi VEDERE IL VIDEO in cui si capisce un po' di quello che è successo quel giorno.


Baci, Valeria.






78 visualizzazioni

P.iva 04174890246

  • Facebook Grunge
Privacy Policy